• 16/07/2023
  • 21:00

Joel Ross/James Brandon Lewis

Sala concerti

Joel Ross, “Parables”

Negli ultimi anni, Joel Ross ha affinato un’espressività fedele al suo suono e alla sua generazione. Nel 2019, il vibrafonista-compositore ha pubblicato il suo atteso album di debutto su Blue Note, “Kingmaker”, riscuotendo un clamoroso successo di critica. È stato eletto miglior vibrafonista nella categoria “Rising Star” del referendum dei critici della rivista DownBeat. Con l’uscita di “Who Are You?”, nel 2020, Ross ha documentato un anno di ricerca e sperimentazione musicale di massimo livello.

Formazione

Joel Ross – Vibrafono
Gabrielle Garo – Flauto
Marquis Hill – Tromba
Godwin Louis – Alto sax
Maria Grand – Sax tenore
Kalia Vandever – Trombone
Sean Mason – Piano
Rick Rosato – Basso
Craig Weinrib – Batteria

James Brandon Lewis, “Unruly Manifest”

James Brandon Lewis, sassofonista e compositore, è considerato tra i più creativi giovani talenti del jazz afroamericano. Nato a Buffalo, New York, nel 1983, Lewis ha raggiunto una solida maturità artistica studiando tutte le fasi della musica americana contemporanea, dal gospel alla fusion, dal rap al free jazz.

Formazione

James Brandon Lewis – Sax tenore
Kirk Knuffke – Cornetta
Anthony Pirog – Chitarra
Shahzad Ismaily – Basso, elettronica
Ches Smith – Batteria

Casa del Jazz è gestita da
Fondazione Musica per Roma
Fondazione Musica per Roma gestisce L’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone e Casa del Jazz