• 06/08/2024
  • 21:00

Billy Cobham

Rocco Zifarelli – chitarra
Gary Husband – tastiere
Michael Mondesir – basso
Billy Cobham – batteria
Marco Lobo – percussioni

Il mondo del jazz venne a conoscenza di Billy Cobham per la prima volta quando la Mahavishnu Orchestra lasciò tutti a bocca aperta nei primi anni ’70. Ma lui aveva già suonato la batteria per grandi come Horace Silver e George Benson, e aveva partecipato anche alla registrazione del leggendario disco “Bitches Brew” di Miles Davis.

Molti artisti hanno beneficiato delle sue abilità ritmiche, tra cui Peter Gabriel e i Grateful Dead, ma Billy Cobham ha avuto una carriera solista eccezionalmente ricca. Il suo curriculum è colmo di registrazioni e di momenti che hanno avuto un grande impatto sulla storia della musica e del Jazz.

Nel 2023, sono trascorsi 50 anni da quando è stato pubblicato il suo debutto solista, “Spectrum”. Caratterizzato da brani come “Stratus”, “Spectrum” e “Red Baron”, l’album si pone come una pietra miliare della “fusion” nella storia del jazz. L’album ha ancora oggi un impatto impressionante e verrà degnamente celebrato in questo concerto.

Casa del Jazz è gestita da
Fondazione Musica per Roma
Fondazione Musica per Roma gestisce L’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone e Casa del Jazz