I festival di
casa del jazz

  • 15/12/2023
  • 17/12/2023

Take Five 2023

II edizione 

LE PROPOSTE DEI CENTRI DI PRODUZIONE MUSICA JAZZ

Fondazione Musica per Roma – Adrimusic – We Start Piemonte – Insulae Lab Sardegna – Toscana Produzione Musica

Con il sostegno del MIC 

DAL 15 AL 17 DICEMBRE 

CASA DEL JAZZ SALA CONCERTI

Torna alla Casa del Jazz dal 15 al 17 dicembre Take 5, la rassegna che propone i progetti originali dei Centri di Produzione Musica dedicati alla musica  jazz con il sostegno del Ministero della Cultura. Nell’arco di tre giorni ogni centro presenterà due formazioni per un totale di 10 concerti. La rassegna si terrà alla Casa del Jazz, centro promotore e di coordinamento delle attività dei centri nonché punto di riferimento del jazz ormai riconosciuto a livello internazionale. In programma Lanzoni – Dillon, Piano Island #02, Camilla Battaglia (15.12), Shes’s Analog + Adele AltroSimone Graziano Frontal + Clap ClapMe’ta Quartet Reloaded (16.12), Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti diretta da Paolo Damiani, Christian Mascetta Trio “Out of Space”, Filippismo Live,  TUN – Torino Unlimited Noise (17.12) 

I CENTRI DI PRODUZIONE MUSICA

È un passaggio storico quello che ha visto l’approvazione ai fini del finanziamento Fus dei sette Centri di Produzione Musica di cui cinque operano prevalentemente nell’ambito della musica jazz. Con la pubblicazione del decreto del Direttore Generale dello Spettacolo del 19 luglio 2022 è arrivata l’ufficializzazione: sono sette i Centri di Produzione Musica ammessi a finanziamento e cinque di questi operano nello specifico del mondo del jazz: il Centro Produzione Musica di Roma della Fondazione Musica per Roma, che svolge le sue attività tra Casa del Jazz e  Auditorium Parco della Musica, il Centro Adriatico Produzione Musica Ets di stanza a PescaraRest – Art – Piemonte Orientale Musicper iniziativa di Associazione Rest-Art di Novara, il Centro diretto dall’Associazione Time in Jazz di Berchidda e Toscana Produzione Musica Ets. Tutti i soggetti sono aderenti all’Associazione Nazionale I-Jazz.  

Questi centri sono concepiti come organismi forti e stabili per strutturare spazi residenziali, supportare la produzione e la promozione di progetti in Italia e all’estero con grande attenzione ai vari linguaggi musicali e artistici e alla multidisciplinarietà.  La nascita dei centri strettamente impegnati nella produzione di opere nuove avrà un impatto sulla qualità e quantità di nuovi progetti artistici anche con una presenza auspicabile e crescente di nuovi talenti. 

Eventi
in evidenza

No items found

Carnet
e promozioni

No items found
Casa del Jazz è gestita da
Fondazione Musica per Roma
Fondazione Musica per Roma gestisce L’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone e Casa del Jazz